Instagram Marketing per Aziende e Influencer

Strategie di successo per promuovere il tuo brand, attirare nuovi follower e renderli dei fan del tuo marchio.

E’ il social dove si scoprono aziende e prodotti

Perché Instagram Marketing

Instagram ha registrato in Italia nel 2020 una crescita di utilizzo del 9% rispetto al 2019 (dal 55% si arriva nel 2020 al 64%) vede un audience di 20 milioni di utenti raggiungibili da instagram ads con un aumento del 2,6% nella crescita trimestrale della copertura pubblicitaria.

Oggi è il quarto social più usato in Italia dopo Youtube, Whatsapp e Facebook. Ed è utilizzato soprattutto da giovani, di entrambi i sessi, compresi tra le fasce d’età 18-24 e 25-35. Come per Facebook l’attività principale degli utenti è pubblicare i propri contenuti ma non si fermano solo a questo, ma seguono anche personalità famose e brand per trarre ispirazione.

Sicuramente questo social ha un futuro di sicura crescita davanti a sé, perché ha alle spalle due colossi come Facebook e Whatsapp!

I suoi punti di forza sono che è semplice da usare e immediato. Su Instagram si scorrono i contenuti velocemente. Se te ne piace uno ti soffermi qualche secondo di più, altrimenti passi oltre.

Instagram è il social visual per eccellenza, è esteticamente bello e il suo segreto è l’elevato tasso di coinvolgimento, perché ingaggia l’utente.

Sfrutta il Visual Marketing per il tuo business

Strategie di Instagram Marketing per le Imprese e per gli Influencer

Su Instagram si possono condividere foto e video attraverso i post che sono il contenuto più utilizzato e il primo ad essere stato lanciato. Si possono pubblicare le Storie, che restano sul proprio profilo per la durata di 24 ore che sono diventate lo strumento effimero per eccellenza.​
Si possono postare IGTV, ossia video lunghi che vengono caricati in un’app strettamente collegata ad Instagram.

Negli ultimi mesi sono state inserire le dirette, usate maggiormente da personaggi pubblici, per avere contatti diretti con i propri followers e infine i Reels, nell’ottica della guerra contro TiK Tok sono diventati contenuti virali che portano migliaia di visualizzazioni.

Lo stile è determinato da combinazione di immagini e colori, si può scegliere infatti un colore o un formato di grafica e mantenerlo come sfondo di ogni immagine che si pubblica, per creare una coerenza unica. Per lo stesso motivo si può decidere di utilizzare un determinato filtro per ritoccare le immagini o fare un mix dei due temi precedenti per non annoiare l’utente e ottenere sempre contenuti freschi e nuovi.​

  1. I Contenuti che si pubblicano possono essere suddivisi secondo questi criteri:
  2. Contenuti di particolare valore, sono quelli in cui dai una soluzione ai problemi degli utenti. In alcuni ambiti sono quei contenuti che soddisfano le loro necessità.
  3. Contenuti motivazionali, sono quelli in cui motivi l’utente a scegliere te e non la concorrenza, descrivendo il tuo prodotto ed evidenziando cosa lo differenzia da altri e quindi il perché dovrebbero preferirlo.​
  4. Contenuti “nascosti”, cioè mostrare il “come” svolgi il tuo lavoro e perché lo svolgi in quel determinato modo.
  5. Contenuti divertenti, in cui evidenzi la parte divertente del tuo lavoro (non è applicabile a tutti i tipi di business).​
  6. Contenuti di ispirazione dove ti focalizzi su testimonianze di storie di successo.

Stai cercando clienti?

Sfrutta al massimo le Instagram Ads

Come aumentare il fatturato con Instagram

Se si vuole mettere il turbo al proprio business su Instagram bisogna assolutamente sfruttare tutte le opportunità delle Instagram Ads attraverso le inserzioni. Si possono lanciare sia direttamente dall’App di Instagram oppure dal Business Manager di Facebook che può fornirti maggiori feature di personalizzazione.

Ecco solo alcune targetizzazioni che si possono utilizzare nella fase di creazione dell’audience:

  1. Luogo: mostra le inserzioni alle persone in base a luoghi specifici, ad esempio stati, province, città o Paesi.​
  2. Dati demografici: restringi il pubblico in base a informazioni quali età, genere e lingue.​
  3. Interessi: raggiungi le persone in base ai loro interessi, ad esempio le app che usano, le inserzioni su cui cliccano e gli account che seguono.​
  4. Comportamenti: definisci il tuo pubblico in base alle attività che esegue all’interno e all’esterno di Instagram e Facebook.​
  5. Pubblico personalizzato: pubblica le inserzioni mostrandole ai clienti che conosci già in base ai loro indirizzi e-mail o numeri di telefono.​
  6. Pubblico simile: trova nuove persone simili ai tuoi clienti esistenti.​
  7. Targetizzazione automatizzata: ti aiutiamo a creare rapidamente un pubblico che potrebbe essere interessato alla tua azienda usando diversi criteri, tra cui luogo, dati demografici e interessi.

Poi naturalmente bisogna creare contenuti visivi e testuali d’impatto da lasciar senza fiato e trasformare gli utenti prima in follower e poi in clienti.

I nostri servizi

Instagram Marketing

Gestione account Instagram

Vuoi creare un profilo perfetto e raggiungere ogni giorno nuovi utenti in target?

icona digital advertising

Campagne Instagram Ads

Vuoi sfruttare le Instagram Ads e collegarle alla tua pagina Facebook?

icona seo ppc

Consulenza e formazione

Vuoi conoscere tutto su Instagram per promuovere il tuo brand e ingaggiare follower?

Le news su Instagram

Facebook non lo usa più nessuno?
Facebook Marketing
Redazione

Facebook non lo usa più nessuno?

Hai sentito un fantomatico GURU del Web Marketing che ha dichiarato: basta investire perché Facebook è morto. Oppure un tuo amico fidato ti ha detto che tutti si sono trasferiti

Leggi l'articolo

Ricevi una consulenza

Analizza il tuo sito

Scopri com’è posizionato su Google