Come pubblicizzare il proprio sito web

Come pubblicizzare il proprio sito web

Hai un sito web online da tanti anni ma non è mai arrivata una richiesta di preventivo, oppure i contatti che arrivano sono rari e poco interessanti?

In questo articolo andremo a vedere tutte le possibilità che puoi avere per trasformare il tuo sito in uno strumento infallibile di marketing capace di generare richieste di preventivo in target con la tua azienda.

Partiamo dalla base: il tuo sito è ottimizzato per essere facilmente navigabile da mobile e le pagine si caricano velocemente? In caso contrario diventa inevitabile mettere mano al portafoglio e rifarlo totalmente.

In questo caso puoi leggere questa checklist sugli errori da evitare nel restyling del proprio sito.

Se è tutto corretto procediamo passo dopo passo con la creazione di una strategia personalizzata.

Buyer personas che cosa sono e come identificarle

Il primo passo è identificare chi è il nostro cliente tipo o buyer personas. Questo passo viene spesso trascurato, ma è importantissimo, perché l’obiettivo di ogni sito e di ogni attività di marketing deve essere quello di soddisfare i bisogni e risolvere le problematiche che hanno i nostri potenziali clienti.

Help don’t sell!

Facciamo un esempio: se siamo un’azienda che vende pavimenti per la casa, dobbiamo fare degli articoli dove spieghiamo le differenze tra gres porcellanato e parquet o tra ceramica effetto resina ed effetto legno.

Ai nostri clienti non è di nessuna utilità un articolo dove parliamo di noi e del fatto che siamo presenti ad una fiera, oppure dove parliamo della nostra storia.

Se non siamo utili, non diventiamo rilevanti e le persone non entreranno nel nostro sito e non ci contatteranno. Anzi andranno dalla concorrenza.

In questo caso la nostra buyer personas potrebbe essere una giovane coppia alle prese con la ristrutturazione o costruzione della propria casa che si sta documentando online perché non sa che pavimento scegliere. Molto probabilmente saranno preoccupati perché sanno che questa scelta è definitiva e influenzerà su come vivranno quotidianamente la loro futura abitazione.

Con il nostro sito web dobbiamo intercettare questa ricerca con un articolo che espone tutti i vantaggi e gli svantaggi dei singoli prodotti. L’obiettivo sarà di aiutarli e diventare rilevanti ai loro occhi. In questo modo quando dovranno scegliere da chi comprare, ci prenderanno sicuramente in considerazione. Come?

Promuovere sito web su Google

Promuovendo il nostro sito web su Google andiamo ad intercettare la domanda consapevole, cioè quei potenziali clienti che stanno cercando i tuoi prodotti o i tuoi servizi. Si tratta di una delle più profittevoli attività di digital marketing che possiamo mettere in atto e si sviluppa su due modalità precise: SEO e SEA.

SEO – ottimizzazione organica del proprio sito web

Questo tipo di attività è più lenta e produce un ritorno nel medio e lungo termine. Alla fine però, è l’attività più importante ed anche la meno costosa.

L’ottimizzazione del proprio sito web è un processo continuo e si deve basare proprio sulle ricerche e le parole chiave che gli utenti digitano nei motori di ricerca.

Il segreto di questa strategia è creare dei contenuti che risolvono i problemi e i dubbi dei tuoi potenziali clienti. Scopri come scrivere un articolo ottimizzato per la SEO.

SEA – portare traffico con le campagne Google Ads

Collegate all’ottimizzazione SEO le campagne Google Ads hanno il preciso compito di portare nel sito le persone che stanno cercando i tuoi prodotti e i tuoi servizi.

Si possono “acquistare” determinate parole chiave ritenute rilevanti oppure posizionare i propri banner o messaggi pubblicitari nei siti che frequentano i tuoi potenziali clienti.

I due tipi di campagne possono coesistere in una strategia efficiente di marketing, anzi è fortemente consigliato. Perché più il sito è ottimizzato in ottica SEO e più le campagne di Google Ads preformeranno e allo stesso tempo da entrambe le campagne verranno spunti per fare nuovi articoli o nuove campagne.

Insomma è consigliato creare una strategia integrata su più canali.

Promuovere sito web su Facebook

I social media sono degli strumenti incredibili per intercettare i propri potenziali clienti e portali nel proprio sito web, tra di essi svetta sicuramente Facebook e la sua galassia: Messenger, Instagram e Whatsapp.

I numeri sono strabilianti: quasi due persone su tre hanno un account o utilizzando quotidianamente questi nuovi canali di comunicazione.

Su Facebook andremo a intercettare la domanda latente, in pratica tutti gli utenti che sono interessati a un argomento, ma che nel momento esatto in cui vengono raggiunti dal contenuto promozionale (organico o a pagamento che sia) non sono attivamente alla ricerca di quelle informazioni.

Anche qui possiamo realizzare campagne gratuite attraverso linee editoriali e campagne a pagamento attraverso l’advertising. Nel secondo caso avremo a disposizione tutta una serie di strumenti e ottimizzazioni con l’obiettivo di comunicare il messaggio giusto alla persona giusta nel momento giusto.

Promuovere un sito web gratis

Esistono degli strumenti gratuiti come Google My Business per farsi trovare dai clienti, ma è importante ricordare che tutte le ottimizzazioni e il lavoro che viene fatto è composto da tempo e competenze e, quindi, richiede un determinato budget.

Sicuramente l’ottimizzazione di una scheda GMB per un’attività Business to Consumer è strategica perché richiede un tempo molto limitato e porta notevoli benefici nel breve, medio e lungo termine, in particolare telefonate, indicazioni stradali e richieste di preventivo.

Analisi gratuita sito web aziendale

Scopri com’è posizionato il tuo sito su Google rispetto i competitor. Il nostro team di esperti effettuerà un’analisi del tuo sito per fornirti suggerimenti e indicazioni che possano migliorare il traffico e, possibilmente, la posizione nei risultari nei motori di ricerca.

Richiedi un check up gratuito del tuo sito web.

Vuoi trasformare il tuo sito aziendale in uno strumento di marketing? Cosa aspetti, contattaci per una consulenza gratuita!

Richiedi una consulenza gratuita

Ti contatteremo il prima possibile

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ti consigliamo questi articoli

Vuoi mettere il turbo al tuo business?

Richiedi una consulenza gratuita

Vanguard System Web Agency

Analizza il tuo sito

Scopri com’è posizionato su Google