Cos’è WooCommerce e come funziona: tutto ciò che si deve sapere per creare un ottimo portale di shopping!

WooCommerce

Negli ultimi tempi, sempre più persone si affidano a siti internet per effettuare la vendita. Difatti, il mercato online è in forte aumento e lo si può vedere dai numerosi e-commerce pubblicizzati praticamente ovunque. Colossi come Amazon o EBay ormai sono sulla bocca di tutti, sia piccoli che grandi imprenditori. Per non essere assoggettati dalle piattaforme di vendita online, molti decidono di creare da zero un personale portale di vendita. Per compiere questa azione, comunemente viene utilizzato un programma noto come Woocommerce. Coloro che sono meno esperti in materia non conoscono questo strumento si chiedono: cos’è WooCommerce e come funziona WooCommerce? Occorre dunque analizzare meglio questo strumento online, riuscendo a comprendere qualsiasi aspetto in merito al suo funzionamento!

Cos’è WooCommerce?

In primo luogo, occorre comprendere in cosa consiste WooCommerce. In effetti, Woocommerce è una sorta di programma che permette di trasformare il proprio sito in un vero e proprio portale ottimizzato per la vendita online. In effetti comunque, WooCommerce viene utilizzato come un’estensione del CMS WordPress. Per chi non lo conoscesse, WordPress è un programma che permette di gestire il proprio dominio internet, gestendo ogni dettaglio. Con WordPress si può gestire il lato grafico e e pratico del portale online. WooCommerce permette di gestire il proprio negozio, integrandolo alla perfezione con il tema grafico ed i layout scelti ad hoc per dare un tocco d’originalità al sito. A questo punto quindi, dovrebbe essere molto chiaro qual è il funzionamento di WooCommerce, specialmente se implementato con WordPress. Ma come funziona tale strumento?

Come funziona WooCommerce?

A questo punto dunque, è necessario comprendere quali sono le reali funzionalità di WooCommerce. In primo luogo, questa estensione permette di organizzare il catalogo dei prodotti disponibili. Sotto questo punto di vista, WooCommerce permette di ottenere un inventario virtuale per gestire il proprio magazzino online. A ciò si uniscono anche i dati statistici che WooCommerce offre all’utente che ne fa uso. I dati statistici possono davvero comporre una parte fondamentale per il proprio mercato. Ad esempio, attraverso questi dati è possibile comprendere quelli che sono i prodotti più comuni e ricercati dal proprio pubblico. Ancora, è possibile anche comprendere quelli che sono i clienti più frequenti riuscendo anche a stabilire un target di pubblico ben preciso. Se WooCommerce viene associato ad un CRM sotto questo senso, può divenire un potente mezzo per espandere il proprio mercato ed allo stesso tempo rafforzare sempre di più il rapporto commerciale/fiduciario con i propri clienti.

WooCommerce possiede anche una semplice interfaccia, che permette a chiunque di utilizzarlo con semplicità e praticità. Non a caso, quando sarà ricevuto un ordine si potranno visualizzare tutti i dettagli inerenti a quest’ultimo, ricevendo naturalmente i dati dei clienti. Comunque, ci sono numerose funzionalità che WooCommerce mette a disposizione. Per comprendere senza alcun problema oppure difficoltà come sfruttare al meglio quest’ultime, ecco divise per categoria, le funzioni più utili ed ottimali per il mercato online.

Pagamenti che funzionano con WooCommerce

Con Woocommerce è possibile anche implemententare le forme di pagamento più comuni e sicure. Molti utilizzano come metodo di pagamento la cassa veloce Paypal. Il Checkout veloce con Paypal mantiene sicure le transazioni, sfruttando un sistema di codifica che non permette a malintenzionati di introdursi nel sistema. Infatti, con il checkout Paypal sarà possibile pagare anche con le proprie carte di credito, senza rischiare che i propri metodi siano hackerati oppure clonati.

Spedizioni e sistemi di tracking

Ci sono anche plugin che se integrati con WordPress e WooCommerce permettono al cliente di scegliere tra vari sistemi di spedizione. Questo può essere una mossa vincente per coloro che vogliono avere la scelta di scegliere una spedizione gratuita, aspettando tempi di consegna più lunghi, oppure pagare subito per ottenere una consegna immediata. Inoltre, coloro che riescono a sfruttare le potenzialità di WooCommerce, riescono anche ad installare un preciso sistema di tracking che riesce ad individuare la spedizione partita.

Codici sconto e voucher promozionali

Infine, esiste una funzionalità che è possibile implementare in WooCommerce che sta riscuotendo un discreto successo negli ultimi tempi. Difatti, sempre più commercianti online offrono ai clienti più fidati codici sconto e voucher per risparmiare sui prodotti presenti all’interno del catalogo. I codici sconto possono anche essere utilizzati come metodi promozionali per conquistare più clienti attraverso contest da promuovere su social in quelle che possono essere definite delle vere e proprie campagne pubblicitarie. I codici sconto sono sempre ben visti dai clienti più fidati che apprezzano quando lo shopping online preferito li premia per le loro continue compere. Inoltre, può essere una mossa saggia e astuta regalare codici sconto quando qualche cliente richiede un rimborso per un ordine andato male. Mostrando gentilezza e cortesia, offrendo codici sconto da riscattare attraverso le funzioni WooCommerce, il cliente sarà soddisfatto al cento per cento.

Personalizzazione ed originalità

In ultima analisi, si è compreso cos’e WooCommerce e come funziona WooCommerce. A questo punto occorre considerare che un altro vantaggio di tale strumento risulta essere l’estrema personalizzazione. In questo modo chiunque può creare un portale per lo shopping online unico, originale e decisamente diverso dagli altri. Con WooCommerce è possibile sfondare nel mercato online e riuscire a far fiorire la propria attività commerciale!