Come fare advertising su Instagram

Come fare advertising su Instagram

Prima di iniziare a fare campagne pubblicitarie su Instagram bisogna effettuare alcuni step fondamentali come impostare il proprio profilo da personale a business.

Per farlo è semplicissimo basta andare in Impostazioni, e poi in Account e lì, trasformare il profilo con il tasto “passa a un account professionale”.

Questo è un passaggio obbligatorio per poter iniziare. Inoltre, grazie ad esso, si possono visualizzare tutti gli insight dei post, delle storie e dei reels pubblicati da quel momento in poi.

A questo punto sotto ogni post e sotto ogni storia o reels troverai il tasto promuovi o sponsorizza. Procedendo con l’inserzione si può scegliere l’obiettivo della campagna, il target, il budget e poi infine lanciarla.

Per fare advertising seriamente però non basta questa procedura.

Questo tipo di campagna può assomigliare alle prime campagne su Facebook (biennio 2010/2012), cioè al “sponsorizza il post” o acquista i “Mi piace”.

Per fare advertising seriamente su Instagram bisogna effettuare un’altra serie di passaggi che sono veramente determinanti:

  • Collegare l’account Instagram alla pagina Facebook e al suo business manager,
  • Inserire il pixel nel sito web e ottimizzare le conversioni o l’e-commerce avanzato.

Inserzione Instagram, tramite App nativa o dal Business Manager?

Come abbiamo spiegato nel paragrafo precedente, se si vuole fare advertising di un certo livello e avere pieno controllo delle proprie campagne pubblicitarie su Instagram bisogna creare le inserzioni dal Business Manager di Facebook usando un PC.

Lo smartphone va bene solo per fare controlli sporadici delle campagne e poter usufruire delle piattaforme come utente.

La differenza tra App nativa di Instagram e il Business Manager è enorme e totalmente sbilanciata a favore del secondo strumento per tutti questi motivi:

  1. possibilità di creare e sfruttare il Pixel di Facebook,
  2. possibilità di gestire l’e-commerce avanzato e la gestione del carrello,
  3. possibilità di creare conversioni e campagne correlate a quelle,
  4. gli obiettivi delle campagne passano da 3 a 11,
  5. possibilità di creare pubblici personalizzati complessi e pubblici simili (lookalike),
  6. ottimizzazione dei copy e dei titoli in base al posizionamento,
  7. maggiori dati e insight sulle campagne.

Insomma c’è una differenza abissale tra i due strumenti per i quali fare campagne su Instagram.

Ma che cos’è il Business Manager di Facebook?

business manager facebook

Si tratta della Suite messa a disposizione per tutti gli inserzionisti e dove si trovano tutti gli strumenti più avanzati per realizzare, analizzare e gestire le campagne pubblicitarie su Facebook, Instagram e Messenger.

Naturalmente si integra con il sito web grazie al Pixel e a Whatsapp su determinate tipologie di adv.

La suite è totalmente gratuita, ma non è semplice da attivare e ottimizzare. Si può attivarla direttamente da questo indirizzo: business.facebook.com

La nostra agenzia ti potrà seguire passo dopo passo nella creazione ed ottimizzazione del tuo Business Manager.

Come funziona l’algoritmo di Instagram

Sia per i post gratuiti e sia per le campagne di advertising, l’algoritmo testa i contenuti che vengono pubblicati su di una piccola fetta di follower o di pubblico che rientra nel target della campagna e in base alle loro reazioni decide di stoppare o promuovere un post e una sponsorizzata.

Quindi l’algoritmo dà priorità ai contenuti degli account con i quali gli utenti interagiscono maggiormente, ma anche a quelli che rappresentano gli interessi espressi, senza dimenticare il numero di account seguiti e la frequenza di accesso alla piattaforma.

Sicuramente i Reels sono tra i contenuti più interessanti sia per l’advertising che per la linea editoriale classica. Il motivo è semplice: sono un posizionamento relativamente recente su Instagram e quindi poco utilizzato dagli advertiser e allo stesso tempo, Instagram, per contrastare Tik Tok li promuove molto nella Tab Esplora.

Quindi i Reels sono il contenuto ideale per intercettare nuovi utenti che non ti seguono!

Vuoi lanciare il tuo business su Instagram? Contattaci per una consulenza gratuita.

Richiedi una consulenza gratuita

Ti contatteremo il prima possibile

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ti consigliamo questi articoli

Vuoi mettere il turbo al tuo business?

Richiedi una consulenza gratuita

Vanguard System Web Agency

Analizza il tuo sito

Scopri com’è posizionato su Google